Informativa Curriculum Vitae

INFORMATIVA PER COLORO CHE INVIANO IL PROPRIO CURRICULUM VITAE

La presente informativa viene resa a coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale, inviano il loro curriculum a Balconi S.p.A. ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR – “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali” e, più in generale, in relazione a quanto disposto dalla normativa italiana ed europea in materia di protezione dei dati personali, come specificato nella policy generale.

Fonte dei dati

I dati personali trattati sono quelli forniti in occasione di:

  • invio del curriculum;
  • colloqui di valutazione;
  • contatti diretti in occasione di mostre, fiere, esposizioni, ecc.;
  • segnalazione da parte di terzi incaricati dal Titolare.

Categoria dei dati

I dati trattati sono

  • dati personali comuni di natura anagrafica (nome, cognome, data di nascita, numero di telefono, indirizzo e-mail, etc.)
  • dati personali comuni relativi al percorso formativo e professionale
  • dati personali particolari ex art. 9 del GDPR, con particolare riferimento a informazioni relative alla salute dell’interessato, quale l’eventuale appartenenza a categorie protette.

Finalità del trattamento

I dati personali di coloro che spontaneamente, o in seguito ad una ricerca di personale o ad altra segnalazione, inviano il loro curriculum sono trattati per le finalità connesse alla valutazione e alla selezione, ovvero per proporre offerte di lavoro coerenti con il profilo professionale dell’interessato.

Base giuridica del trattamento

I dati personali La base giuridica è costituita dal riscontro a una richiesta/proposta di collaborazione/autocandidatura dell’interessato. I dati personali particolari sono trattati per adempiere a obblighi cui è soggetto il Titolare.

Conservazione dei dati

Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. In particolare, in caso di mancata assunzione tutti i dati verranno conservati per un periodo non superiore a 24 mesi dalla loro ricezione. In caso di assunzione i dati saranno conservati per la durata del rapporto di lavoro e nel rispetto delle normative vigenti in materia.

Revoca del consenso

Con riferimento all’art. 7 del GDPR, l’interessato può revocare in qualsiasi momento il consenso eventualmente prestato.

Tuttavia, il trattamento oggetto della presente informativa è lecito e consentito, anche in assenza di consenso, in quanto finalizzato all’esecuzione di attività prodromiche all’instaurazione di un rapporto di lavoro (la valutazione della candidatura e la selezione dei candidati) adottate su richiesta – anche implicita – dell’interessato.

Rifiuto al conferimento dei dati

L’interessato può rifiutarsi di conferire al Titolare i suoi dati personali. Il conferimento dei dati è infatti facoltativo, ma un eventuale rifiuto a conferirli, in tutto o in parte, potrà dar luogo all’impossibilità da parte del Titolare di valutare e di selezionare la candidatura.